icopost copia








Senza nulla togliere alle tutte da dimostrare capacità del neo ministro Carfagna, alla luce delle famose foto su Maxim per altro molto recenti, la scelta di termini quali "logiche esibizionistiche" stride come vetri rotti...

Un tailleur non è sinonimo di "riverginizzazione" e forse, una maggiore attenzione alla scelta linguistica in rapporto alla propria - lecita tuttavia recente - biografia, porterebbe ad una maggiore credibilità...

15 commenti:

Bastian Cuntrari ha detto...

Sono proprio contenta che tu abbia affrontato il problema.
Mi era frullata l'idea di parlarne, ma, permalosa come sono (nessuno è perfetto, no?) per quel che attiene ai problemi anagrafici (sigh!), non volevo sentirmi dare della vecchia bacucca retrograda.
Insomma, la Carfagna, sino all'altro ieri (2006-2007) faceva ancora l'attricetta, la show girl e partecipava a trasmissioni televisive di alto profilo (Telegatti, I Cervelloni, Domenica in, Vota la voce, et similia...).
Ma sai dirmi tu quale preparazione possa aver maturato 'sta tipa per diventare addirittura ministro?
Anche Pippo Baudo ha una laurea in giurisprudenza, ma non per questo...
Un abbraccio.

P.S.: dimenticavo!
CTRL+V: "bravissimo, stupendo, stupefacente..."
(che mano, porca miseria!)

Bleek ha detto...

Più pari opportunità di così, una showgirl ministro della repubblica...

Scherzi a parte, se vogliamo buttarci sul gossip possiamo ipotizzare che essendo stata la Carfagna a suo tempo a fare scoccare la scintilla che spinse Veronica Lario a scrivere la famigerata/famosa lettera a Repubblica, le motivazioni di tale scelta sono tutt'altro che oscure.
Esiste poi una spiegazione sociologica...

fioredicampo ha detto...

Mi hai fatto ridere con la "riverginizzazione" della ministra ;-)

Dyo ha detto...

Quasi si fatica a riconoscerla, la bonona, ora smunta, con tailleur e caschetto bon ton.
Per me poteva rimanere a sculettare in qualche programma per minus habens.
Ciao Bleek.

Amaracchia ha detto...

Io comincerei a temere per la quantità industriale di sottosegretari che potrebbero venire fuori da UOmini e donne...

Bleek ha detto...

Rverginizzazione a dir poco, mentalmente sembra la versione castigata della Binetti...

Nita, è uno dei tanti misteri italiani, il bello è che neanche alla sx è sfiorato il dubbio che qualche cosa non quadrasse...

Amaracchia, ha scoperchiato un pentolone di incubi....

frammentidivita ha detto...

E'triste constatare come prima di governare la nazione bisogna passare dalla televisione, l'epoca dei partiti e della militanza nei partiti è terminata sarà per questo non abbiam più politici in Italia. Cmq bellissima la tua vignetta. Ciao Buonagiornata.

burro ha detto...

Questa come le altre meritano pubblicazioni su pubblicazioni!!
Grande Bleek..
E chi mi dice che la televisione non condiziona il voto o non ha potere in questo paese, lo mando direttamente al link di Maxim..
Tanto che tornando indietro di qualche giorno, Travaglio finchè scrive i suoi libri con Peter Gomez riceve qualche distratta querela, quando affronta gli stessi argomenti in diretta tv partono "epurazioni".
Per lor signori i libri non hanno valore, mentre tv e calendari la fanno da padroni.

Sig. Rail ha detto...

Mah...
Sono stufo di pensare alla Carfagna, così come sono stufo di trovarmi a doverla giudicare dopo due frasi dette nella veste di ministro o per le foto scattate per mestiere.
Sa tanto di pregiudizio...
Vediamo cosa farà negli anni e se saremo contenti di lei nel 2012.
Questo governo ce lo siamo scelti, probabilmente ce lo meritiamo.
Stiamo a guardare che succede.
Gran vignetta, comunque.

Bleek ha detto...

Grazie Maria, buona giornata (notte) anche a te...

Combattivissimo Burro ;-) Le vignette sono a disposizione di chiunque la voglia prendere...

Rail, considerando che la scelta di un ministro della repubblica andrebbe motivata, se non per palesi meriti, per ora mi sono limitato a giudicare le poche affermazioni che ha fatto.
Comunque si, questo è un raro caso in cui ritengo il pregiudizio non solo doveroso ma anche sano...

P.S.
Spero di non arrivare al 2012 per poter giudicare...

Carmen Sandiego ha detto...

Pronto per la vignetta di domani?
Stai andando alla grande, fratello.
:)

Rouge ha detto...

Concordo con Carmen: veramente grandi le vignette. Posso linkarti?
Un saluto.

Bleek ha detto...

Grazie Rouge, non hai bisogno di chiederlo...

giulia ha detto...

Sì. Sono belle le vignette. I sottosegretari da uomini e donne mi hanno fatto ridere. Ciao.

gabry ha detto...

ahh che ministro delle pari opportunità ci hanno regalato, ma che fortuna!!!mi sento prorpio in una botte di ferro...ma forse lei ha inteso le pari opportunità come: se hanno dato l'opportunità a me...beh allora in qiesto caso...