Bleekico






"Nelle questioni chiare non si fa luogo a interpretazione"

10 commenti:

My Funny Valentine ha detto...

E' verissimo quello che dici. Ma esistono davvero "situazioni chiare"? Del tutto illuminate, del tutto senza ombre?
V

Bleek ha detto...

Probabilmente no Valentine, esistono però situazioni in cui il chiaro o lo scuro vengono accresciuti a dismisura per puro opportunismo...

Dyo ha detto...

Magari non c'entra, ma circa 16 anni fa fu una donna incinta a tentare di dare un cazzotto, GIUSTAMENTE, ad una rom. La fermò il marito, e fece male.

Bastian Cuntrari ha detto...

Vero e triste, Bleek.
La troppa luce (come la troppa ombra), distorcono la percezione dell'immagine "vera".
Ma è inutile dirlo ad un maestro dei chiaro / scuro come te...

Un abbraccio.

Wil ha detto...

Ciao, il tuo blog merita di essere letto se non altro per il Nome.

Davvero stupendo.

A presto,
nonleggerlo.blogspot.com
Wil

Bleek ha detto...

C'è un solo maestro del chiaro/scuro, James O'Barr...
Comunque grazie per l'apprezzamento...

Mille grazie Will, ti vedo ogni tanto su "Voglio Scendere"...
Il nome del blog... è venuto, non del tutto per caso....

Dyo ha detto...

Grande il titolo del blog, vero, Willy?
Fu la prima cosa ad attrarmi, in quest'uomo.
;)

frammentidivita ha detto...

Questa tua frase è di sicuro il fondamento della verità!Notte Bleek.

Bleek ha detto...

Dyo, allora non ti chiedo qual'è stata la seconda...

Saluti Maria...

Wil ha detto...

Eh si il titolo mi ha colpito già altre volte, d'altronde penso che venga colpito solo colui che è affine a certe Minuzie Sensoriali. E noi siamo molto sensibili...

Eh si, voglioscendere lo frequento da un po', anche se sto maturando l'idea che ci vuole un ColpoGrosso dell'informazione, qualcosa che veramente riesca a sensibilizzare quest'Italia caprona, dove i referendum non hanno più valore, e dove con una firma si cancellano anni di Bugie, Mancate promesse, Prescrizioni, Collusioni...

Inizio a sentire claustrofobia istituzionale.