Bleekico



12 commenti:

Bastian Cuntrari ha detto...

Non più di una settimana orsono,
io e la mia metà abbiamo messo a punto un piano di fuga (purtroppo non a brevissima scadenza) per gli anni a venire: paese di pescatori, non più di 20 mila anime. Connessione internet ADSL.

Silvia ha detto...

...quasi quasi...

Suggerimenti su dove andare?

Wildrunner ha detto...

Fuggire...che bella idea: io ho fatto della fuga quasi un progetto di vita: raramente un posto mi sostiene per più di due anni...ma per quanto io mi muova veloce, e per quanto banale sia, la Vita con i suoi Cazzi mi ritrova poi sempre, anche perchè, a meno di non essere ricchi (di famiglia, rendita, rapina o vincita) ovunque ti sposti sei costretto a ricreare molte delle relazioni inutili&callose (lavorative, soprattutto) che rendevano il luogo precedente insano e poco digeribile.
Forse la soluzione sarebbe tornare all' artigianato, all' economia di sussistenza, anche perchè andando avanti di questo passo converrà a tutti imparare di nuovo a coltivare l' orto e a farsi il pane in casa: e potrebbe essere un' occasione più che un dramma...
Ps. per quel che riguarda andare via dall' italia nello specifico...già fatto, per fortuna!!!

Bleek ha detto...

Ecco Bastian Cuntrari...
problema risolto a quanto pare.

Silvia, che dici se ci aggreghiamo a Bastian cuntrari, ti piace il pesce?

Wildrunner, il tuo nick esprime perfettamente il concetto...

Martina Buckley ha detto...

Venite qui a Cork, Ireland: vi ospito ;)
Bleek, pensi che Sacco di pelo andrebbe d'accordo con la mia gatta?

Joe ha detto...

Io mi lo ero gia' rotto piu' di trent'anni fa. Non vivo piu' in questo manicomio da molti anni e non ho mai avuto un secondo di dubbio sulla mia decisione.

iaia_76 ha detto...

C'è un tempo per combattere, resistere, denunciare, darsi da fare e un altro per spianare la strada a chi in futuro vorrà di nuovo combattere, resistere, denunciare,darsi da fare, come un circolo vizioso durante il quale chi ha cominciato si sente comunque derubato di qualcosa perchè ha dato e allora per
quest' ultimo c'è un nuovo tempo, una nuova lotta, un nuovo paese, una nuova vita e per chi trova la strada spianata c'è da darsi da fare perchè un giorno dovrà lasciare il posto a qualcun altro....insomma Saviano potrebbe anche restare ma purtroppo è solo in questa denuncia e non ce la può fare. Si riprende la sua vita e lascia agli il da farsi, lui, seppur con un libro, ha fatto vedere come.....

buncia ha detto...

completamente d'accordo con iaia

Silvia ha detto...

...MMM...Buono! Inseparabile dal vino bianco però!

Bleek ha detto...

Martina, prima o poi un salto a Cork lo si fa di sicuro, per quanto riguarda Felipe temo sarebbe la tua gatta a doverlo sopportare... ;)

Joe... tienimi un posto, ovunque tu sia...

Iaia e Buncia, mi accodo al vostro pensiero...

Silvia, vino bianco?
inseparabile in ogni caso, pesce o non pesce...

Joe ha detto...

Secondo il censimento del 2006 1,445,335 canadesi sono di origine italiana. Quindi non sono stato solo io ad avere questa idea.... Bleek, cosa aspetti?

Saretta ha detto...

se vuoı passare dı quı tı ospıto.... non e tanto male credımı.... =)