Bleekico



8 commenti:

iaia_76 ha detto...

"mmm..."...: ombre ANCHE su piazza Navona e il tipo è molto losco...

cmq, applauso a tutti gli oratori ma io mi sento di difendere la Guzzanti che è stata criticata da tutti, o quasi: ha scritto su pietra le parole che tutti pensavano e ha finalmente affondato la smania del "politicamente corretto" che, per quanto mi riguarda, aveva rotto un pò le scatole....

Silvia ha detto...

Grande Sabina :D

Ciao Bleek...Buona giornata!

Simo ha detto...

notte, bleek.

Bleek ha detto...

Iaia e Silvia, concordo.
Il politicamente corretto inizia a stare stretto anche a me...
Non sarò certo io a voltare le spalle a Sabina...

Buon riposo Simo :-)

Amaracchia ha detto...

Non sono molto d'accordo sull'uscita della Guzzanti, una manifestazione antiberlusconi non può usare il principale mezzo berlusconiano: l'insulto.
Una manifestazione di piazza deve avere solo contenuti, non sproloqui, difatti ho apprezzato molto Moni Ovadia, misurato ma perentorio.

Ma del resto a me la Guzzanti nn è mai piaciuta.

iaia_76 ha detto...

io non ho percepito insulti ma solo VERITA'...e poi penso che se al posto della Guzzanti o di Grillo ci fosse stata TUTTA l' opposizione, i media forse avrebbero parlato finalmente dell' antiberlusconismo e non della satira dei comici....almeno ci sono loro che PARLANO!!!

Amaracchia ha detto...

Ma sinceramente io mi riferivo solo all'intervento della Guzzanti, non alla manifestazione.
Per me la Carfagna, con o senza relazione con Berlusconi, rimane cmq inetta al ruolo di ministro.
E poi, diciamocela tutta, nessuno faticherebbe a credere che Berlusconi abbia inciuci con le femmine dello spettacolo e non, ma nn è quello il punto.
Il punto è che lui è un attentato alla democrazia, e questo è stato detto in maniera forte da Ovadia.

Bleek ha detto...

L'efficacia e la statura di Ovadia non sono assolutamente in discussione, tanto di cappello.
Non mi sarei aspettato di meno.

La Guzzanti ha ceduto alla rabbia e si vedeva, non è un politico e come tale si comporta.
A ben vedere, opportuno o meno che sia stato il modo, ha detto le cose ed usato i termini che, almeno io avevo nella testa.
Concordo sul fatto che parte dell'opposizione, con il suo eccesso di cautela, le cui motivazioni ancora mi sfuggono, si è tirata dietro critiche dal palco proprio in virtù della sua omertosa assenza...