Bleekico



POLEMICA SANTORO

- Qui il momento di "lesa maestà" -

p.s.
Quando la politica arriva ad esprimere ipocrisia, cecità e incompetenza tutte in un sol colpo, in quel momento sono portato a considerare il qualunquismo quasi un atto dovuto...

4 commenti:

iaia_76 ha detto...

continuo a sostenere Santoro
nell' ambito di questa disputa. Ho sentito anche le voci di chi si è trovato d' accordo con le motivazioni dell' Annunziata, ma quelle di Santoro mi sembrano più valide in questo momento storico così tragico per la Palestina, così tragico per i suoi bambini. E poi il gesto di andar via offesa.......uguale a Berlusconi!Da lei non me l' aspettavo proprio!

Silvia ha detto...

Fantastica questa vignetta!

Anch'io per Santoro...
L'Annunziata l'ha accusato di essere poco professionale...A me non sembra lei lo sia stata abbandonando il programma!

Bleek ha detto...

Non posso che essere d'accordo con voi,
l'argomento della discussione era sbilanciato perché sbilanciata era la situazione.
Purtroppo la politica si è oramai abituata a giornalisti bambocci...

rossaura ha detto...

L'Annunziata la smetta di dare lezione di giornalismo televisivo, perchè non ha le doti per farlo. In effetti Santoro alla fine ha sbottato giusto, contro la politica europea e italiana. Ha avuto ragione di partire con una scoppola alla nuca di Veltroni, perchè i socialisti italiani hanno abbandonato i palestinesi. Prendere le distanze e star li a giudicare il peso de torti e delle ragioni, mi pare più un esercizio spirituale che una vera analisi politica.
L'unico punto su cui ho condiviso la trasmissione, le parole sacrosante del giornalista. Per il resto è stato un galleggiamento in un mare in tempesta.... ma forse sono troppo esigente.
Ciao Ross